17 Settembre 2021

Pubblicato il

Rettighieri: Interferenza Meleo contro buon senso

di Redazione
"La politica si è intromessa in una questione di una società, anche se partecipata. È una palese violazione delle regole del buon senso"

"La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata un'interferenza che non mi ha fatto piacere da parte dell'assessore ai Trasporti, Linda Meleo. Con la lettera che ha indirizzato a me e Brandolese, e che ci ha dato fastidio, la politica si è intromessa in una questione di una società, anche se partecipata.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Non mi sembra cosa da fare. È una palese violazione delle regole del buon senso". Così il dg dimissionario di Atac, Marco Rettighieri, nel corso della conferenza stampa con cui ha motivato le sue dimissioni.
"Ne ho già parlato nella lettera inviata alla commissione del Senato perché li eravamo stati auditi – ha chiarito Rettighieri – quella era quindi un doveroso aggiornamento al Senato".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo