25 Ottobre 2021

Pubblicato il

"Un pasticcio"

Rai censura film Hammamet, Stefania Craxi (FI): “Craxi fa ancora paura a Sinistra”

di Redazione
La Rai cancella la messa in onda del lungometraggio dedicato a Bettino Craxi, la figlia insorge
Hammamet film Craxi
Pierfrancesco Favino sul set del film Hammamet

Rai cancella messa in onda del film “Hammamet”, S. Craxi (FI): “Più che una censura credo che sia un pasticcio, mi aspetto che lo mandino in onda a breve. Craxi fa ancora paura alla sinistra perché la costringe a fare i conti con se stessa”.

Stefania Craxi, senatrice di Forza Italia, è intervenuta ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus.

Sulla mancata messa in onda del film “Hammamet” sulla Rai. “Che Craxi faccia ancora paura a sinistra è evidente, mi sembra paradossale che faccia paura anche un film –ha affermato Craxi-. Non posso pensare alla censura, credo che abbiano fatto un pasticcio. Dato che la Rai è co-produttore di questo film e ha interesse che vada bene mi aspetto che lo mandino in onda a breve. A sinistra fa paura perché Craxi aveva indicato la strada del socialismo liberale, la sinistra pur di non diventare socialista e liberale sta morendo un po’ grillina e un po’ democristiana, Craxi costringerebbe la sinistra a fare i conti con se stessa e questo non sono ancora pronti a faro”.

Sull’eredità politica di Craxi. “La storia dirà chi è stato Craxi e su questo sono molto fiduciosa e serena. Per quanto riguarda il patrimonio di idee che Craxi ha lasciato, sarà di chi avrà voglia di raccoglierlo. Sul fatto che ci sarà ancora un partito socialista sono scettica. Vorrei chiedere ai socialisti di smetterla di sventolare vecchi simboli, dovrebbero portare avanti le loro idee e trovargli posto”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo