Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2020

Pubblicato il

Raggi biasima cantiere in attività, ma cantieri Roma Capitale non sono attivi?

di Redazione

La sindaca ringrazia la Polizia Locale per aver scoperto un cantiere in attività, in violazione alle norme del decreto anticontagio

"Ringrazio le donne e gli uomini della Polizia locale di Roma Capitale per il lavoro incredibile che stanno facendo in questi giorni. Questo tipo di operazioni, purtroppo, sono necessarie per fermare chi non vuole adeguarsi alle norme nazionali. Siamo ben consapevoli delle difficoltà in cui si trovano le attività economiche in questi giorni di fermo forzato e per questo abbiamo pensato a diverse misure di sostegno delle piccole e medie imprese del territorio romano; la paura della crisi, tuttavia, non può essere la scusa per mettere in pericolo la vita e la sicurezza dei lavoratori".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Così in una nota la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in merito alla scoperta, da parte della Polizia locale, di un cantiere in attività in violazione di ogni misura richiesta dalla situazione di emergenza sanitaria.

E pochi giorni fa la stessa Virginia Raggi ha scritto: "Voglio ringraziare ancora una volta tutti gli operai, le donne e gli uomini in prima linea che anche in queste ore così complesse riescono a portare avanti cantieri strategici per Roma e i suoi cittadini. Simbolo dell’Italia che reagisce e non si ferma mai, nonostante tutto". Ma i lavoratori che portano avanti i cantieri per opere e lavori pubblici nella Capitale, gli operai in prima linea che la sindaca ringrazia, non mettono in pericolo la loro vita e a rischio la loro sicurezza ugualmente?(Comunicati/Dire) (Foto di repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento