15 Maggio 2021

Pubblicato il

Pro Appio, continuano le amichevoli: vittoria a Tor Bella Monaca

di Redazione

2 a 1 con gol decisivo del capitano Andrea Cifani

Proseguono le amichevoli dell'Asd. Pro Appio, con cui la squadra intende selezionare dieci nuovi calciatori in vista della prossima stagione. Ieri sera al campo Panichelli nel quartiere di Tor Bella Monaca si è svolta la seconda amichevole, stavolta giocata contro il Torre Maura.

"Ci sono tanti ragazzi che vogliono e si stanno avvicinando al Pro Appio, la società si sta muovendo bene e spero vivamente di trovare tanti altri giovani che sposino questo progetto con lo stesso entusiasmo che ci mette il Presidente e la sua gente". Chi parla è Andrea Cifani, capitano della squadra sin dagli inizi, legato da un'amicizia storica con Claudio Fabrizi, il presidente. “Non esitai nemmeno un attimo quando Claudio mi propose di far parte del progetto di calcio popolare – prosegue Cifani – Il Pro Appio è stato amore a prima vista, dire di essere onorato di indossare questa maglia ogni domenica è sicuramente poco. Per non parlare dei Viarium Crew, e chi se lo sarebbe mai aspettato ritrovarsi una tifoseria del genere a partite di terza categoria?”.

Della stagione passata non vuole parlare, perché non ama piangersi addosso ma soprattutto perché ritiene indispensabile ricominciare a guardare al futuro: “Non possiamo perdere tempo, lo dobbiamo in primis alla nostra gente, a chi crede nel progetto del Pro Appio” – chiude il capitano.

La voglia di ripartire lo testimonia la vittoria di ieri sera sul campo per 2 a 1 con gol decisivo proprio del capitano, ma soprattutto l’ottimo risultato per questa iniziativa post campionato che sta avendo molto successo tra i ragazzi del quartiere e non solo vista l’amichevole disputata a Tor Bella Monaca, proprio per le numerose richieste provenienti da quella parte di Roma.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento