Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

Pineta di Ostia, cani lupi incustoditi azzannano due persone

di Redazione
I vigili urbani di Ostia stanno effettuando le verifiche per risalire ai proprietari

Due uomini, un podista di 52 anni ed un tecnico ambientale sono stati azzannati ieri da due cani lasciati liberi e incustoditi, di grossa taglia, tipo pastori tedeschi, nella pineta di Procoio, a Ostia.

I due hanno riportato diverse ferite sulle braccia, gambe e glutei, provocate dai ripetuti morsi dei due cani inferociti e sono stati soccorsi e trasportati nel vicino ospedale G.B.Grassi di Ostia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Stavo correndo – racconta uno dei due feriti – quando improvvisamente mi sono visto sbucare dal nulla due cani, simili a lupi, inferociti che mi ringhiavano. Preso dalla paura, sono scappato, ma i cani mi hanno inseguito come fossi una preda".

Poco dopo è stato azzannato e soccorso anche un tecnico ambientale che era nella pineta per fare delle verifiche. I vigili urbani di Ostia stanno verificando se i cani appartengono a qualcuno della zona, nelle cui vicinanze si trovano, oltre ad un ristorante, un centro addestramento cani privato, un maneggio e una palestra all'aperto. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo