07 Aprile 2021

Pubblicato il

Piero Cucunato: “Arrivano le potature immaginarie nel IX Municipio”

di Redazione

“Un anno fa abbiamo chiesto una pianificazione degli interventi di messa in sicurezza degli alberi nelle scuole e di procedere alle potature"

“Un flop dopo l’altro, dopo il piano foglie inesistente e praticamente solo annunciato e rimasto inevaso nel IX municipio, ecco il piano potature immaginarie, programmate da oltre un anno, propagandate come imminenti già ad inizio 2017 dal M5S, mai realizzate ad oggi”, questa la denuncia di Piero Cucunato (Forza Italia), consigliere di Roma Capitale in IX Municipio,  che passa dalle parole hai fatti. “Ho consegnato agli uffici preposti del  IX Municipio e al dipartimento Ambiente,  oltre cento  segnalazioni di commercianti e  comitati di cittadini, sulle emergenze  potature di alberi pericolosi per automobilisti e pedoni ”.

“Un anno fa abbiamo chiesto una pianificazione degli interventi di messa in sicurezza degli alberi nelle scuole e di procedere alle potature dei grandi viali alberati  all’Eur e nei quartieri limitrofi, ma sono rimaste inevase. La motivazione dell'Assessore competente  era stata netta, si doveva procedere ad un monitoraggio ed al censimento degli alberi. Oggi si continuano a contare gli alberi nel nostro Municipio – sottolinea il Consigliere e capogruppo di Forza Italia Cucunato –  mentre le situazioni pericolose aumentano e gli alberi cadono, con conseguenze di pericolo quotidiano per automobilisti e pedoni”

“Non c’è ad oggi nessuna informazione, ne azione per le potature, il trattamento antiparassitario e l’abbattimento dei tronchi a fine vita, per questo abbiamo consegnato tutto al Consigliere Cucunato fanno sapere i comitati dei cittadini, che evidenziano come le potature stagionale  sono ormai un ricordo, le segnalazioni al Presidente del Municipio  non hanno mai avuto riscontri, le nostre richieste sono rimaste inascoltate. 

"L' interrogazione e il documento di iniziativa politica  che abbiamo protocollato per il prossimo Consiglio, deve trovare soluzioni  di intervento e  alza  l’attenzione sul problema sicurezza alberi pericolosi,  nei  parchi, nelle strade e  nelle scuole evidenzia il consigliere Cucunato.Il Municipio è inadempiente – conclude Cucunato nel suo intervento – anche alcune risorse già programmate non sono state ancora spese  dal Municipio e da Roma Capitale per il nostro territorio, a dimostrazione dell’immobilismo di questa maggioranza del m5s che governa il  Roma. Sui temi ambientali il fallimento è totale, oggi la preoccupazione per i prossimi mesi invernali,  è  tutelare i cittadini dai pericoli che ogni giorno esistono nel  IX Municipio, abbandonato a se stesso dalla giunta capitolina  del m5s e dalla Raggi”

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento