18 Giugno 2021

Pubblicato il

Parioli, Rapina a mano armata alle Poste. Panico tra i clienti

di Redazione

I due banditi, facilitati dalla doppia porta non allarmata, hanno agito con tutta calma, come fossero dei professionisti

Alle Poste dei Parioli, in via Mercalli, verso le 11 di ieri, si è verificata una rapina armata che ha scatenato il panico dei clienti, alcuni dei quali colpiti da un malore per lo spavento.

I due banditi, secondo il "Messaggero", avrebbero eseguito la rapina con calma e tranquillità, tanto da far pensare che fossero due professionisti. Hanno invitato alla calma i clienti, ma ciò non è stato possibile: una ragazza è stata presa da una crisi di panico, mentre altre donne si sono sentitite svenire e sono state soccorse da altre persone. Un bandito a volto scoperto e con la pistola in mano è entrato nell'ufficio postale  grazie alla doppia porta non allarmata, mentre il complice, che si era finto un cliente, ha scavalcato il bancone, non blindato, per fare razzia del denaro. Il bottino si aggira intorno ai 3000 euro. I due ladri sono poi andati via con calma proprio come erano arrivati. A occuparsi delle indagini la polizia.

Foto presa dall'archivio

LEGGI ANCHE

Roma, Scandalo Metro C: Concluse le indagini, tra i 25 indagati Alemanno

Raggi in Romania incontra persone che hanno aderito a rientro volontario

Roma, Castelporziano, Bus Atac linea 07 in fiamme

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento