Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Settembre 2022

Pubblicato il

Padova, ritrovato nel Brenta il corpo del ragazzo scomparso

di Redazione
Il ragazzo aveva mandato un messaggio alla ex fidanzatina in cui diceva di essere in pericolo di vita
Corpo ragazzo nel Brenta

Le ricerche nel Brenta hanno portato alla scoperta del corpo senza vita del ragazzo scomparso da Padova, Ahmed JouiderIl 15enne di origine marocchina era scomparso la sera di giovedì 21 aprile. Il cadavere è stato trovato questa mattina dalla Polizia e dai Vigili del Fuoco che stavano scandagliando le rive del fiume tra i comuni di Padova e Cadoneghe. Prima del corpo era stato trovato il telefono sulla riva, su una passerella pedonale.

Corpo ragazzo nel Brenta

Il tragico messaggio del ragazzo alla ex fidanzatina

Si erano perse le sue tracce quando era uscito di casa giovedì sera dopo aver detto alla mamma e alla sorella che sarebbe andato al patronato della chiesa di quartiere per incontrare degli amici. Quella stessa sera il ragazzo ha mandato un messaggio vocale alla ex fidanzatina: “Ho delle questioni in sospeso con alcune persone, più che altro penso che morirò, penso di si, o se non muoio avrò delle ferite gravi”. Il cellulare del ragazzo non è stato più riacceso da giovedì sera alle 24. Così sono iniziate le ricerche in tutta la zona.

Verrà svolta l’autopsia sul corpo del giovanissimo, mentre gli investigatori indagano per scoprire chi ha perseguitato il 15enne fino al suo assassinio.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo