Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Attaccati ai respiratori

Padova, coppia di 50enni no-vax in terapia intensiva: lottano per la vita

di Redazione
I coniugi sono ricoverati nella stessa stanza di terapia intensiva dopo aver contratto il Covid
Medici in terapia intensiva
Medici in terapia intensiva

Si tratta di una coppia di cittadini bulgari 50enni, ricoverati in terapia intensiva a Padova. I coniugi si erano presentati al pronto soccorso per problemi respiratori. Una volta accertata la positività ed eseguite le visite, la condizione clinica è rapidamente precipitata. Così i due si trovano ora attaccati ai respiratori in gravi condizioni.

La coppia è ricoverata in un’unica stanza, una “box Covid” di 40 metri quadrati dove vengono monitorati dalle macchine che li tengono in vita e sorvegliati dal personale sanitario.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Entrambi avrebbero rifiutato la vaccinazione prima di ammalarsi.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo