15 Maggio 2021

Pubblicato il

Ostia, ragazzino si tuffa in mare e sbatte la testa

di Redazione

Gravi le condizioni del giovane

Tragico primo bagno di stagione al mare per un ragazzino, probabilmente minorenne, nelle acque di Ostia.

Il ragazzo, che era in compagnia di amici, si sarebbe tuffato dove l'acqua era bassa, sbattendo la testa sul fondale di sabbia, rischiando di annegare. L'incidente è avvenuto ieri intorno 12:30 su una spiaggia libera.

Gli operatori del 118 lo hanno rianimato e trasportato al policlinico Gemelli. Secondo quanto si è appreso avrebbe importanti lesioni alla spina dorsale. 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento