25 Ottobre 2021

Pubblicato il

Oreste Liporace verso le dimissioni

di Redazione
Secondo quanto si apprende, la nomina è avvenuta in violazione di determinati requisiti

Sembra che il neocomandante dei vigili urbani di Roma, Oreste Liporace – presentato la scorsa settimana, ma non ancora nominato, come protocollo vuole – stia prendendo in considerazione l’ipotesi di ritirarsi dall’incarico.

La designazione di Oreste Liporace, effettuata dal Sindaco Marino, ha infatti incontrato subito il malumore dei sindacati e di parte dei dipendenti della Polizia di Roma Capitale, poiché, secondo quanto si apprende, sarebbero stati violati alcuni requisiti richiesti da un bando pubblico del Campidoglio, e cioè l’essere dirigente da almeno 5 anni, palesandosi dunque la condizione di incandidabilità del colonnello dei Carabinieri. Liporace, infatti, è colonnello solo dallo scorso gennaio, e da settembre dirigente dell’Urp del comando generale dell’Arma.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo