17 Maggio 2021

Pubblicato il

Opera Roma, ai dipendenti va il premio ‘Capitani dell’anno’

di Redazione

"Un riconoscimento ai lavoratori, ma soprattutto un riconoscimento". Il premio sarà assegnato il 28 novembre

"Un riconoscimento ai lavoratori tutti ma soprattutto un incoraggiamento perché il dialogo tra le parti possa riprendere il sopravvento e portare ad un positivo esito della vicenda". Con queste motivazioni la giuria del Premio 'Capitani dell'anno', per la prima volta in versione europea, ha indicato, per la sezione Cultura, l'insieme dei lavoratori del Teatro dell'Opera di Roma. Si tratta di un premio nato 15 anni fa per stimolare il settore manifatturiero e raccontare le storie di quanti, uomini e donne, si trovano quotidianamente a dover superare i marosi di una recessione senza precedenti. 'Capitano dell'anno', nasce da un'idea del giornalista ed editore Fabio Raffaelli ed è realizzato in collaborazione con la trasmissione di Rai Radio1 'L'Italia che va' e Federmanagement; nel corso della stagione 2014 si è arricchito di tre importanti sezioni dedicate a Ricerca, Cultura e Sport. Lo scorso anno tra i tanti imprenditori coinvolti fu premiato Francesco Totti come ''Capitano dei capitani'.

Nel comunicato che Editutto, organizzatrice del premio in collaborazione con Eapo&Ic (European association of the press office and Istitutional communication), e Adaci hanno diramato, si legge che "dai professori d'orchestra alle sarte, dai coristi agli amministrativi il Teatro della Capitale è un patrimonio di tradizione e di cultura che va difeso e incrementato". 

Il premio – che verrà consegnato venerdì 28 novembre alle 11.45, a Roma, presso la sala delle Bandiere dell'Ufficio di informazione del Parlamento europeo in Italia in via IV Novembre 149 a una delegazione del Teatro dell'Opera – vuole essere anche "un messaggio di ottimismo e di incoraggiamento anche per tutti quelli che, in questo momento, si trovano coinvolti in analoghe vertenze".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento