06 Maggio 2021

Pubblicato il

Oleodotto Civitavecchia-Fiumicino sotto sequestro

di Redazione

Il provvedimento arriva dopo lo sversamento di kerosene nelle acque, che aveva provocato gravi danni ambientali

L'agenzia Ansa riferisce che è l'oleodotto Civitavecchia-Fiumicino è stato posto sotto sequestro. Il provvedimento è stato disposto dal gip del Tribunale di Civitavecchia, Massimo Marasca.

Nello scorso novembre, l'oleodotto era stato oggetto  di alcuni furti che ha procurato danni ambientali per lo sversamento di kerosene. Il sequestro resterà in vigore "finché non saranno installati adeguati sistemi di controllo atti ad impedire ulteriori reati". I prelievi hanno evidenziato sversamenti di cherosene su terreni ed acque superficiali con conseguente moria di pesci, uccelli e mammiferi acquatici.

Il procedimento al momento è contro ignoti. I prelievi e gli accertamenti tecnici, effettuati tra gli altri anche dall'Arpa Lazio, hanno evidenziato sversamenti di cherosene su terreni ed acque superficiali a Palidoro e Maccarese, nel comune di Fiumicino, con conseguente moria di pesci, uccelli e mammiferi acquatici.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento