Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2020

Pubblicato il

Oggi a Roma “Domenica al Museo”: Musei Statali e Civici gratis

di Redazione

"Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa", così il ministro dei beni Culturali Dario Franceschini

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”, così il ministro dei beni Culturali Dario Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese.

L’iniziativa è l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal 1° luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A Roma, oltre ai siti e musei statali visitabili gratuitamente, i residenti potranno entrare liberamente anche nei musei Civici della Capitale.

Musei e siti archeologici statali gratis oggi domenica 3 aprile:  Colosseo e Foro Romano/ Palatino, Domus Aurea, Galleria Borghese, Galleria Nazionale Arte Moderna, Museo nazionale Etrusco di Villa Giulia, Museo nazionale Romano, Galleria nazionale d’Arte Antica Palazzo barberini, Galleria nazionale d’Arte Antica Palazzo Corsini, Galleria Spada, Museo nazionale di Palazzo venezia, Museo nazionale di Castel Sant’Angelo, Museo nazionale d’Arte Orientale, Museo nazionale Preistorico Etnografico, Museo nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, Museo nazionale degli Strumenti Musicali, Scavi di Ostia Antica, Museo Ostiense, Mausoleo di Cecilia Metella, Terme di Caracalla, Villa dei Quintili, Villa Adriana a Tivoli, Villa d’Este a Tivoli.

Musei Civici gratis domenica 3 aprile: Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano, Museo dell’Ara Pacis, Museo di Roma a Palazzo Braschi, Museo di Roma in Trastevere, Musei di Villa Torlonia, Macro Testaccio, Museo Civico di Zoologia, Galleria d’Arte Moderna.  

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento