06 Maggio 2021

Pubblicato il

Movimenti per la casa in corteo verso la Regione Lazio

di Redazione

Dalla sede del PD alla della Regione Lazio: movimenti per la casa protestano contro speculazione su case e immigrazione

Dalla sede regionale del PD verso la Regione Lazio. Così, i movimenti per il diritto all'abitare hanno deciso di portare avanti la loro protesta "per inchiodare il PD alle sue responsabilità", iniziata questa mattina con l'occupazione della sede regionale del PD in via delle Sette Chiese, alla Garbatella.

In testa al corteo, lo striscione 'Le lotte sociali rovesciano il partito degli affari'. Lasciata via delle Sette Chiese, il corteo sta attraversando il quartiere di Garbatella, passando davanti al teatro Palladium, al grido di 'Roma libera' e 'Se non cambierà lotta dura sarà'.

"I criminali e mafiosi non sono gli occupanti e gli immigrati, ma il vero degrado di Roma è chi ha lucrato su case e immigrazione – dice qualcuno al megafono come riferisce l'agenzia DIRE – Roma è una città ferita dalle cupole mafiose. I nomi e gli schieramenti politici sono tanti, ma la strada per loro è una sola: speculazione e profitto. Sono tutti uniti in nome del profitto. Vogliamo una Roma libera da tutto questo e siamo pronti a conquistarla". 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento