Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Metro B/B1 di Roma, paralisi di un’ora

di Redazione

Disagi nel traffico cittadino

Metro B1 (tutta) e Metro B (da Garbatella a Quintiliani) in tilt per un’ora questa mattina, a causa di un guasto tecnico, probabilmente un malfunzionamento della linea elettrica.

La linea B, al momento, è stata riattivata, ma persistono dei ritardi nel trasporto e i disagi causati al traffico cittadino dalle prime ore della giornata.

I disagi maggiori, tra le ire dei passeggeri, si sono registrati alla stazione Termini, cuore della metropolitana Capitolina, e al capolinea Laurentina, dove sono state messe a disposizione dei passeggeri alcune navette, letteralmente prese d’assalto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Inevitabile, la strumentalizzazione che le parti politiche hanno fatto dell’accaduto.
Da una parte il Vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, Massimo Valeriani: “Guasti, servizi che non funzionano, tasse alle stelle, scandali a non finire. È questa la Roma che Alemanno tenta di nascondere dopo cinque anni di malgoverno. Il blocco della metro B di oggi non è altro che l'emblema di una gestione fallimentare che si sta concludendo con dei disastri annunciati”.

Dichiarazione a cui è seguita, senza farsi attendere troppo, la replica del Pdl, tramite Maurizio Berruti, Vicepresidente della Commissione Mobilità di Roma Capitale, che in una nota ha dichiarato che “la sinistra capitolina, terrorizzata dagli ultimi sondaggi, si sta dedicando a una sistematica mistificazione della realtà per cercare di arginare la rimonta del sindaco Alemanno. I cittadini, però, sanno perfettamente che l'attuale Amministrazione ha dovuto recuperare decenni di mancate manutenzioni alla rete della Metro da parte delle precedenti Giunte”.

E intanto, mentre le beghe politiche vanno avanti tra comunicati stampa e accuse pubbliche, i cittadini romani fanno tardi al lavoro.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento