17 Settembre 2021

Pubblicato il

Mastandrea al Cinema Alcazar presenta “Gioventù Bruciata”

di Redazione
Stasera alle 21.00

Stasera al Cinema Alcazar verrà proiettata la versione restaurata di “Gioventù Bruciata” di Nicholas Ray, film cult girato negli anni ‘50 che racconta le abitudini di una generazione post-bellica della provincia statunitense. La morte prematura che colpì i tre protagonisti (James Dean morì in un incidente automobilistico un mese prima dell’uscita del film, Natalie Wood annegò in circostanze non molto chiare a 43 anni e Sal Mineo venne assassinato a soli 37 anni) affibbiò a “Gioventù Bruciata” la fama di film maledetto. A presentarlo, eccezionalmente, ci sarà Valerio Mastandrea.

Vuoi la tua pubblicità qui?

È con l’evento di stasera nel vecchio cinema trasteverino che verrà inaugurata la fantastica collaborazione tra Piccolo Cinema America, Cinema Alcazar e Cineteca di Bologna. La collaborazione tra il Piccolo America e l'Alcazar prevede una serie di appuntamenti (tra cui a inizio dicembre quello con “Tempi Moderni”, diretto e interpretato da Charlie Chaplin) che si terranno il lunedì e il martedì all’Alcazar; il costo del biglietto sarà di 3 euro per chi fosse in possesso della tessera di socio del “Piccolo Cinema America” e di 6 euro per tutti gli altri. L’iscrizione all’associazione “Piccolo Cinema America” si può richiedere ogni giorno a partire dalle 18.30 presso la sede di via Natale del Grande, con un’offerta minima di 2 euro.

Tutti gli associati potranno seguire inoltre, con ingresso ad offerta libera, la programmazione del “Piccolo Cinema America” che, parallelamente al progetto con l’Alcazar, collaborerà con la Cineteca di Bologna a partire dal 12 novembre: due settimane di proiezioni quotidiane, escludendo ovviamente il lunedì e il martedì dedicato alle proiezioni all’Alcazar. Qui trovate il programma: https://americaoccupato.org/programmazione/

“Gioventù Bruciata” verrà proiettato stasera alle ore 21.00 e rimarrà in programmazione sino alla fine di novembre tutti i lunedì e martedì.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo