13 Aprile 2021

Pubblicato il

Maltempo, allerta meteo sul Lazio per rovesci, temporali e vento

di Redazione

In arrivo una perturbazione atlantica di moderata intensità a partire da sabato pomeriggio

La parentesi di bel tempo che ci sta tenendo compagnia da inizio settimana, dovuta all'espansione verso est dell'anticiclone delle Azzorre, è destinata a terminare. Del resto siamo ancora nel mese di febbraio ed è impensabile immaginare prolungate fasi di bel tempo, sebbene negli ultimi anni non sono mancate sortite dell'anticiclone africano piuttosto anomale, almeno fino 25-30 anni fa. Quest'anno, invece, si profila un'alternanza, assai più fisiologica, tra rimonte anticicloniche e perturbazioni nord atlantiche, o addirittura artiche.

Nel caso della perturbazione che raggiungerà la nostra regione da domani pomeriggio si tratterà di un fronte con maggiore componente atlantica, perciò pregno di aria mite. In parole povere niente nevicate a quote basse (che cadranno invece in Appennino) ma ingresso di aria più mite e umida, in grado di portare piogge a carattere moderato e in alcuni casi anche rovesci e temporali intensi. Peraltro, la saccatura nord atlantica, in arrivo dalle isole britanniche, si appresta ad agganciare una lacuna depressionaria presente sull'entroterra nord-africano, provocando un richiamo sciroccale foriero di precipitazioni.

Per questa serie  di ragioni il Centro Funzionale Regionale ha diffuso una nota nella quale "rende noto che il Dipartimento di Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal pomeriggio/sera di domani e per le successive 24-30 ore si prevedono sul Lazio 'precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento".

"Si prevedono inoltre, dalla sera di domani e per le successive 12-18 ore – prosegue la nota – venti con locali raffiche di burrasca, particolarmente lungo i settori costieri. Previste mareggiate lungo le coste esposte. Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un avviso di criticità idrogeologica codice giallo su tutte le Zone di Allerta. La Sala Operativa Permanente ha emesso l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda che per ogni emergenza è possibile fare riferimento alla Sala Operativa Permanente al numero 803.555".

Ricordiamo, comunque, che si tratta di una normale perturbazione atlantica, la quale al momento non sembra presentare caratteristiche eccezionali. Tuttavia, è sempre bene diffondere le allerte meteo, le quali – non ci stancheremo mai di ripeterlo – non hanno lo scopo di creare il panico tra la popolazione, piuttosto di informarla sui cambiamenti meteorologici e a sensibilizzarla sugli atteggiamenti più consoni da adottare in determinate situazioni.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento