15 Giugno 2021

Pubblicato il

#MafiaCapitale, Gramazio al Gip: “Non ho preso manco ‘na lira”

di Redazione

Luca Gramazio interrogato dal gip nel carcere di Rebibbia, risponde alle accuse sul suo coinvolgimento in Mafia Capitale

Nessuna responsabilità riconosce a se stesso Luca Gramazio, consigliere regionale di Forza Italia, arrestato giovedì scorso per l'inchiesta su Mafia Capitale.

Durante l'interrogatorio di garanzia, condotto dal giudice per le indagini preliminari, Flavia Costantini e durato 2 ore, Gramazio ha detto: "Non ho preso manco 'na lira", allontanando da sé qualunque accusa, dalla corruzione all'associazione per delinquere di stampo mafioso. Gli inquirenti consegnano a Gramazio un ruolo importante nella organizzazione malavitosa, ritenendo l'esponente di Forza Italia il passpartout tra l'organizzazione e le amministrazioni locali.

Aggiungiamo che finora tutti gli uomini politici arrestati ieri hanno negato qualunque coinvolgimento in Mafia Capitale e di non aver avuto mai avuto rapporti d'affari con Salvatore Buzzi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento