Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Novembre 2020

Pubblicato il

Lo sapevate che

Legislazione sul gioco d’azzardo online in Europa

di Redazione

Il gioco d'azzardo online è un settore multimiliardario all'anno in Europa. Quello che non vi diremo è che va bene infrangere la legge

gioco online
Europa, Commissione europea

Dovrebbe esserci un’enciclopedia per coprire in dettaglio tutte le leggi sul gioco d’azzardo in tutta Europa. Secondo la sua definizione di “Europa”, la regione è composta da almeno 50 nazioni. Ogni paese ha una serie unica di leggi sul gioco d’azzardo e alcuni paesi sono divisi in regioni più piccole con le loro leggi.

Invece di cercare di coprire tutte le nazioni, guarderemo alla situazione generale in Europa. Questo dovrebbe darvi un quadro abbastanza accurato del clima giuridico generale del gioco d’azzardo in Europa. Vi consigliamo quindi di approfondire le leggi del vostro Paese.
Vorremmo anche avvertirvi che stiamo per fare alcune generalizzazioni sul gioco d’azzardo in Europa. La maggior parte dei paesi segue queste generalizzazioni, ma ci sono sempre delle eccezioni. È meglio consultare un avvocato se avete domande sulla legalità di piazzare scommesse o di impegnarsi in attività di gioco d’azzardo nel vostro paese di residenza.
La stessa UE ha affrontato alcune questioni relative al gioco d’azzardo online, ma gli Stati membri sono per lo più liberi di seguire il proprio destino di gioco d’azzardo.

Probabilmente ci vorrà molto tempo (se mai) prima di vedere un quadro europeo completo per il gioco d’azzardo.
A complicare ulteriormente le cose, ci sono molti casi ben documentati di conflitto tra l’UE e gli Stati membri. Nel 2013 l’UE ha avviato procedure d’infrazione contro sei Paesi per la loro legislazione anticoncorrenziale in materia di gioco d’azzardo. Le norme dell’UE consentono agli Stati membri di emanare le proprie leggi sul gioco d’azzardo, ma nei limiti della libera circolazione di beni e servizi all’interno dell’UE.
Per saperne di più sul ruolo e la posizione dell’UE in materia di gioco d’azzardo, visitate il sito web della Commissione europea sul gioco d’azzardo. Per saperne di più sui diversi casinò presenti sul mercato italiano, visitate il sito www.miglioricasinoonline.info.

Panoramica della legislazione UE sul gioco d’azzardo e sui casinò online.Sebbene la maggior parte dei paesi europei abbia almeno affrontato la questione del gioco d’azzardo su Internet, la maggior parte dei paesi non si preoccupa molto di ciò che fa il singolo giocatore d’azzardo. Se il tuo unico obiettivo è giocare qualche partita o scommettere su qualche partita, probabilmente non ti metterai nei guai. La maggior parte delle nazioni europee semplicemente non si preoccupa di ciò che si fa da soli.
Ciò che conta per i paesi europei è il business del gioco d’azzardo. Ciò significa che la maggior parte dei paesi ha una posizione ferma su chi gestisce le scommesse o i casinò. Se vuoi creare il tuo casinò online o il tuo bookmaker, dovresti assolutamente consultare un avvocato esperto prima di fare qualcosa di questo tipo.

In alcuni paesi il mercato è aperto alle imprese private a condizione che gli operatori soddisfino i requisiti per ottenere le licenze necessarie. Questo è il caso del Regno Unito, che ha un settore del gioco d’azzardo sano e forte. Altri paesi criminalizzano tutto tranne i monopoli di Stato.
I paesi che utilizzano il sistema dei monopoli di stato tendono ad avere un’industria del gioco d’azzardo debole e cattive opzioni per i giocatori d’azzardo. I monopoli non hanno assolutamente concorrenza e sono quindi riluttanti a innovare o a offrire ai clienti qualcosa di diverso dal gioco d’azzardo puro.

Diamo un’occhiata più da vicino ad alcuni dei più grandi mercati europei.

Il Regno UnitoIl Regno Unito ha l’industria del gioco d’azzardo più libera d’Europa. Gli operatori privati possono ottenere licenze e offrire tutte le forme di gioco d’azzardo alle persone che vivono nel Regno Unito

ItaliaFino al 2010, l’Italia ha bloccato tutti gli accessi ai siti di gioco d’azzardo online, ad eccezione di due siti gestiti da organizzazioni sportive e di corse nazionali. L’UE ha avviato un procedimento contro l’Italia nel 2003 e sette anni dopo l’Italia ha aperto le porte al gioco d’azzardo online. Il Governmental Licensing Committee (AAMS) è responsabile della concessione delle licenze agli operatori che dimostrano di poter gestire un sito di gioco d’azzardo sicuro e stabile.

GermaniaLe norme tedesche sul gioco d’azzardo online sono un casino al momento. Il paese vieta la maggior parte delle forme di gioco d’azzardo online, anche se almeno uno stato tedesco ha iniziato a rilasciare licenze, le ha revocate un anno dopo e ha ricominciato il processo. In Germania è un casino ad ogni livello.

PoloniaTutto tranne le scommesse sportive è ufficialmente proibito in Polonia. Dal 2011, le aziende locali possono richiedere una licenza per offrire scommesse sportive online in Polonia. Solo poche aziende hanno seguito la procedura e hanno ricevuto una licenza. Nonostante la dura posizione della Polonia sul gioco d’azzardo online, è una grande industria in questo paese, dove molti cittadini giocano d’azzardo su siti di gioco d’azzardo stranieri.

Vuoi la tua pubblicità qui?

FranciaLe licenze di gioco sono concesse in Francia alle aziende che desiderano offrire scommesse sportive, scommesse sui cavalli e poker. Il processo di concessione delle licenze è rigoroso e non include giochi di tipo casinò, ma la maggior parte dei principali siti di poker sono presenti in Francia.

Il gioco d’azzardo è proibito in alcuni paesi: 
Molti paesi europei hanno vietato, almeno in parte, alcune forme di gioco d’azzardo online. Il problema è che questi divieti non sono efficaci. Chiunque in Europa può visitare un numero illimitato di siti di gioco d’azzardo stranieri per giocare con soldi veri. Bastano poche ricerche su Google. Infatti, molti dei nostri migliori siti di gioco d’azzardo accettano giocatori provenienti da quasi tutta Europa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Possiamo dirvi questo: il gioco d’azzardo online è un settore multimiliardario all’anno in Europa. Quello che non vi diremo è che va bene infrangere la legge. Non conosciamo le leggi del vostro paese, quindi non vogliamo darvi cattivi consigli. È necessario informarsi sulle leggi del paese in cui si vive per scoprire se il gioco d’azzardo online è sicuro.
Detto questo, la maggior parte di voi è perfettamente sicura quando scommettete online su uno dei principali siti menzionati sopra. La maggior parte dei governi non ha interesse a perseguire le persone che si limitano a piazzare scommesse online.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento