29 Luglio 2021

Pubblicato il

La Roma stecca a San Siro: 2 a 2

di Redazione

Zapata e Muntari raggiungono due volte i giallorossi. Juve a + 5

Non c'è Totti nella Roma che gioca al Meazza contro il Milan. In attacco Garcia si affida al trio Destro-Ljaijc-Gervinho.
Dopo i primi minuti di studio è proprio Mattia Destro al 13' a sfruttare un assist di Strootman, dopo una bella azione di Dodò sulla sinistra, e a realizzare il gol del momentaneo vantaggio a porta vuota.

Al 29' però il Milan pareggia con Zapata che sfrutta un assist di testa di Muntari e batte De Sanctis.
Due minuti più tardi Bradley va vicinissimo al nuovo vantaggio ma il pallone si ferma sulla linea dando l'illusione ottica del gol.
Prima dell'intervallo si fa male Castan, al suo posto entra Burdisso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella ripresa la Roma parte subito forte e al 5' Gervinho è atterrato in area da Gabriel: rigore netto. Dal dischetto Strootman fa 1 a 2.
La Roma non chiude il match e al 31' Muntari la punisce: 2 a 2.
Al 92' la Roma rischia la beffa con Balotelli che calcia a lato di poco.
Finisce 2 a 2: Juventus a +5.
 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento