18 Settembre 2021

Pubblicato il

“La caduta di Marino non è avvenuta da me”,rivela il notaio Togna

di Redazione
Il notaio Claudio Togna alla radio: "La caduta di Marino non è avvenuta nel mio studio ma proprio in piazza del Campidoglio, 1"

Il notaio Claudio Togna, intervenuto ai microfoni di Radio Roma Capitale nel corso della trasmissione "Piazza grande", condotta da Francesco Febbraro e Viviana Frigino, è tornato sulle dimissioni dei consiglieri capitolini che determinarono la caduta di Ignazio Marino da sindaco di Roma: "La caduta di Marino non è avvenuta nel mio studio (che l’ex Sindaco ha definito grigio e buio, ndr) ma, come consta dal documento notarile depositato nella segreteria capitolina, nel quale è obbligatorio riportare ora, data e luogo, è avvenuta proprio in Piazza del Campidoglio 1, cioè la sede a ciò deputata. Marino quindi non può dire: “Mi hanno eletto i romani e mi ha dimesso un notaio”, come il suo 'storytelling' vuol fare credere".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo