Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Ottobre 2020

Pubblicato il

Incidente aereo Etiopa, Raggi: Profondo dolore per l’Italia e per Roma

di Redazione

"Sono vicina alle famiglie dei nostri concittadini coinvolti nella tragedia"

"Cordoglio per le 157 vittime dell'incidente aereo di Addis Abeba in Etiopia. Profondo dolore per l'Italia e per Roma. Sono vicina alle famiglie dei nostri concittadini coinvolti nella tragedia del Boeing 737". Virginia Raggi, Sindaco di Roma, lo scrive su Twitter. Sono 3 i cittadini romani deceduti nello schianto dell'aereo della compagnia di bandiera etiope: Maria Pilar Buzzetti, Virginia Chimenti e Paolo Dieci. 

Nel 2016 Virginia Raggi ricevette in Campidoglio la visita dell'allora presidente della Repubblica etiope Mulatu Teshome (Nella foto). Il premier etiopico, Abiy Ahmed, ha inviato "le più profonde condoglianze a quanti hanno perso i propri cari" nel terribile incidente. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

La Ethiopian Airlines, di proprietà statale, è fra le maggiori compagnie aeree dell'Africa con una decina di milioni di passeggeri all'anno. Il suo ultimo incidente di rilievo risaliva al gennaio 2010 quando un aereo era precipitato nel Mediterraneo poco dopo il decollo da Beirut, uccidendo le 90 persone a bordo.

L'incidente più grave risale al novembre 1996 quando durante un dirottamento su un volo tra Addis Abeba e Nairobi i motori del velivolo si arrestarono perché si era esaurito il carburante e nell'atterraggio d'emergenza in mare il velivolo urtò la barriera corallina dell'Oceano Indiano. Morirono 123 delle 175 persone a bordo.  (Ag. Dire)

Leggi anche:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Raggi: "Il video di un cittadino ci ha fatto trovare chi sporca Roma"

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma, incidente via Cassia: auto sbatte contro guardrail, muore 30enne

Roma, Tor Bella Monaca: 8 arresti e bar malfrequentato chiuso per 10 gg

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento