Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Ottobre 2020

Pubblicato il

Incendio nella notte a Roma, distrutto il centro anziani di Conca d’Oro

di Redazione

L'assessora municipale Romano: "Faremo di tutto per ricostruirlo nel più breve lasso di tempo possibile"

"Questa notte il Centro sociale anziani Conca d'Oro, nel Parco delle Valli, è stato completamente distrutto da un incendio". Lo ha dichiarato Maria Concetta Romano, assessore alle Politiche sociali del III Municipio di Roma Capitale. L’incendio sarebbe divampato intorno alle 3. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti immediatamente i poliziotti dei commissariati Fidene e Vescovio insieme alle volanti. All'interno del Centro al momento dell’incendio non c'era nessuno.

"Il Centro era stato recentemente ristrutturato per riqualificare gli spazi che i numerosi soci utilizzavano per le loro attività – ha spiegato l’assessore Romano -. L'amministrazione del Municipio è vicina al presidente e a tutti i soci del Centro che avevano in esso un punto di riferimento e di aggregazione. Faremo di tutto per ricostruirlo nel più breve lasso di tempo possibile". 

Riccardo Corbucci, coordinatore della segreteria del Partito Democratico di Roma, ha affermato "il rogo che questa notte ha distrutto la casa nel Parco delle Valli, una struttura di 200 ma sede del centro anziani Valli Conca d'Oro dal 2008, è una sciagura che priva centinaia di anziani del quartiere del luogo dove passare in compagnia le proprie giornate". Lo dichiara, in una nota, Riccardo Corbucci, . "Per questa ragione – ha aggiunto Corbucci – ricostruirlo deve rappresentare una priorità per il Campidoglio e per il III municipio. Nel frattempo si cerchino soluzioni alternative per garantire agli anziani del quartiere di avere uno spazio dove potersi incontrare, soprattutto nel periodo estivo quando molti sono costretti a rimanere in città".

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche:

Incendio a Roma Est, in fiamme un compattatore Ama a via Longoni

Roma, incendio in abitazione a San Paolo: un ustionato e intossicati

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento