12 Maggio 2021

Pubblicato il

In piazza del Popolo la Notte dell’Onestà del M5S

di Redazione

A partire dalle 16.30 fino alle 21 insieme al gruppo M5S e, tra gli altri, Fedex e Ferdinando Imposimato

Piazza del Popolo si prepara ad accogliere, a partire dalle 16.30 di oggi, tutto il Movimento 5 Stelle, e non solo. Parteciperanno alla Notte dell'Onestà indetta dal Movimento anche personaggi dello spettacolo come Sabina Guzzanti, reduce da una tournée in tutta Italia con il suo 'La Trattativa' – sulla trattativa tra mafia e Stato -, Jacopo e Dario Fo, Ferdinando Imposimato, Fedez, Enrico Montesano, Claudio Gioè, Claudio Santamaria, Andrea Sartoretti. Gli attori di 'Romanzo Criminale' reciteranno alcuni estratti delle intercettazioni finite nei fascicoli dell'inchiesta Mondo di Mezzo. Il PM Piercamillo Davigo regalerà un messaggio ai giovani. Ovviamente, non mancherà Beppe Grillo. 

"Sarà una serata unica per Roma, cittadini che si incontrano in piazza, non in campagna elettorale, per parlare di onestà e legalità, per denunciare gli scandali dimenticati come EXPO e MOSE. Cittadini che fanno pressione affinché i corrotti si dimettano, affinché i Galan e i Genovese non prendano più stipendi da parlamentari" – scrive su Facebook il deputato Alessandro Di Battista nel ricordare l'appuntamento con la Notte dell'Onestà. 

Un evento, quello di stasera, che assume un valore ancora maggiore alla luce delle affermazioni del sindaco Ignazio Marino che hanno innestato non poche polemiche: secondo il primo cittadino, il M5S proponendo lo scioglimento del Comune di Roma, fa le stesse richieste di Buzzi e Carminati. Ma il M5S non ci sta, e oltre ad annunciare una querela nei confronti del sindaco (qui i dettagli) rilancia: "Era il 24 maggio 2013 l'ultima volta che il M5S si riunì in questa piazza. Due giorni prima delle elezioni di Roma. Oggi, ancora più di ieri, siamo fieri di quel risultato Perché quel 13% era un 13% onesto. Era un 13% fatto da cittadini liberi. Nessun 'signor Buzzi' ha finanziato la nostra campagna elettorale, fatta con pochi euro e con la nostra passione" – spiegano dal Movimento 5 Stelle Roma, puntando il dito contro un sistema che l'inchiesta Mondo di Mezzo ha portato all'attenzione di tutti. 

Un evento, quello di oggi, per ribadire la lotta al grido di 'l'onestà andrà di moda' e 'fuori la Mafia da Roma': la corruzione, a Roma, infatti non è solo Mafia Capitale. Ci sono gli sprechi, che si consumano e si perpetuano da anni, ai danni dei cittadini (in questo servizio, in cui prende la parola il consigliere capitolino M5S Daniele Frongia, una breve panoramica su tutte le opere incompiute nel Lazio – guarda qui).

"Siamo l’unica forza politica onesta che ha le mani liberi per estirpare questo sistema marcio. Siamo l’unica forza politica onesta che può ridare questi soldi alla scuola, ai servizi, al trasporto. Siamo l’unica forza politica che può ridare questi soldi ai suoi legittimi proprietari: i cittadini! Per i nostri figli! E lo faremo molto presto!" – promettono dal M5S Roma, rilanciando la proposta, ancora una volta, di dimissioni del sindaco Marino e della sua Giunta e lo scioglimento del Comune di Roma per mafia. 

"Il sindaco Marino e il PD, che continuano a non darci la Commissione trasparenza perché temono il nostro controllo, due giorni fa, hanno avuto davvero il coraggio di affermare che la nostra richiesta, la richiesta di sciogliere il consiglio per mafia, sarebbe assimilabile al comportamento della stessa Mafia o del suo finanziatore di campagne elettorali Buzzi?" – chiedono dal M5S Roma, definendo quella del sindaco "un'affermazione indegna".

"Oggi in piazza del Popolo a partire dalle 16.30 parleremo di lotta alla corruzione e alle mafie, per non rimuovere e mantenere vivo il ricordo delle scandalose vicende di #MafiaCapitale e nel resto d'Italia e per continuare a lottare insieme, dentro e fuori le istituzioni. Sarà un'occasione per stare insieme a tanti cari amici e ospiti che ci verranno a trovare e a sostenerci quale unica forza politica che possa vantarsi di parlare di onestà, perché non compromessa con questo Sistema marcio" – si legge sul blog di Beppe Grillo.

La Notte dell'Onestà, che prenderà il via alle 16.30, terminerà alle 21,00.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento