12 Maggio 2021

Pubblicato il

Il ‘Turner’ di Mike Leigh

di Redazione

Dal 29 gennaio nelle sale italiane. Il regista a Roma per la presentazione del film

Esce oggi nelle sale italiane ‘Turner’, il film dedicato al maestro della pittura romantica, Joseph Mallord William Turner. Il regista, Mike Leigh, si trovava ieri a Roma per la presentazione del film: “Avevo anche pensato di girare alcune scene a Roma – dichiara Leigh – ma poi ho pensato o le cose le fai bene o è meglio che non le fai”.

La passione del regista per il pittore inglese nasce negli anni ‘60, periodo in cui Leigh, studente d’arte, si appassiona alla pittura impressionista, avvicinandosi sempre di più a colui che è stato considerato il precursore dell’impressionismo e uno dei più grandi maestri della pittura paesaggistica, con un’attenzione particolare alla luce.

Leigh lo definisce “un pittore cinematografico”, da qui la passione e l’ispirazione del regista per il cinema: “è chiaro che nel caso del cinema c’è sicuramente la relazione con la pittura, ma anche con la letteratura e con tutto ciò che c’è di creativo” afferma Leigh.

In più di un’ora e mezza il film racconta gli ultimi 25 anni della vita del pittore; i viaggi avventurosi, la doppia vita caratterizzata da frequentazioni assai diverse: di giorno i salotti  dell’aristocrazia, di notte i bordelli, la passione per la natura e la scienza e la sua voglia irrefrenabile di rivoluzionare l’arte.

Nel cast vediamo un meraviglioso Timothy Spall, premiato al festival di Cannes per la migliore interpretazione maschile, Dorothy Atkinson, Marion Bailey, Paul Jesson, Lesley Manville e Martin Savage, tutti riuniti nella produzione candidata all’Oscar per la fotografia, la scenografia, i costumi e la colonna sonora.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento