Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Settembre 2020

Pubblicato il

Il Comitato No Discarica sulle barricate

di Redazione

La notte scorsa gli abitanti della zona hanno bloccato l'Ardeatina con tavoli, sedie e cassonetti

Il Comitato No Discarica Divino Amore durante la notte ha alzato delle barricate intorno a via della Falcognana per protestare contro il progetto di installare la mega discarica che dovrebbe sostituire a breve Malagrotta ormai colma.

Vuoi la tua pubblicità qui?

E' intervenuta la polizia ma per fortuna la tensione non ha prodotto gesti inconsulti da parte di nessuno. Di seguito le motivazioni dei manifestanti:

"L'assessore Estella Marino continua nella sua assoluta indifferenza nei confronti di una collettività che chiede trasparenza e invece riceve solo risposte elusive.
Adesso, l'assessorato annuncia addirittura che il tavolo tecnico, al quale non siamo stati invitati, sarà incentrato esclusivamente sul compostaggio. Noi non ci crediamo. E' da settimane ormai che invochiamo di rendere pubblici i dati su Falcognana e un confronto diretto con le istituzioni interessate. Richieste ad oggi completamente ignorate, il cui unico risultato è stato quello di alimentare la diffidenza nei confronti dei rappresentanti istituzionali.

Se fosse solo il compostaggio all'ordine del giorno del tavolo tecnico di domani, saremmo ancor più preoccupati, poichè l'assessorato all'ambiente trascurerebbe per l'ennesima volta l'esistenza di una collettività esasperata e angosciata, che aspetta risposte dal 31 luglio scorso.

Insomma, – conclude il Presidio – è evidente l'assoluta indifferenza degli organi competenti, rispetto alle istanze sollevate sul progetto Falcognana. Ribadiamo ancor una volta di voler conoscere luogo e orario dell'incontro, perchè l'atteggiamento di chiusura intrapreso da Estella Marino non favorisce uno sbocco positivo alla vertenza. Anzi, non fa altro che aggravare la tensione sociale"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento