15 Aprile 2021

Pubblicato il

Hernanes all’Inter, Lotito blocca tutto

di Redazione

Il Presidente a Radio Radio: "Non lo abbiamo venduto a nessuno. Se poi lui vuole andare..."

"Starei molto attento nel dire che è tutto fatto. Ci sono ancora tanti interessi di mezzo, domani dovrei incontrare Tare ma un incontro non significa conclusione dell'affare. Se la Lazio riconoscerà il valore del calciatore, per noi non ci sarà alcun problema nel trasferirci a Roma. Ma al momento non sono molto fiducioso e ottimista, come invece lo è la maggior parte delle persone. Perché l'Inter non punta sul ragazzo? Reputo che Mazzarri sia un tecnico inadeguato per l'Inter. I nerazzurri con lui rischiano di bruciare gran parte del valore dei propri giovani. Thohir era arrivato con altri propositi, ma evidentemente non realizzabili per la presenza dell'attuale tecnico".

Queste le durissime parole di M'Baye rilasciate a Calciomercato.com. Mentre sembra che ormai Lazio ed Inter siano d'accordo per il trasferimento del brasiliano in nerazzurro (15 milioni più la metà di M'Baye) il nodo è proprio il calciatore attualmente a Livorno.
Filtra, infatti, pessimismo da fonti vicine al giocatore, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it: attualmente non c'è l'accordo tra Mbaye e la Lazio.
Soltanto nelle prossime ore si capirà se M'Baye cambierà il suo orientamente, se la Lazio ripiegherà su un'altra contropartita oppure se l'affare rischia di saltare sulla linea del traguardo.

Intervenendo ai microfoni di Radio Radio, il Presidente Claudio Lotito stoppa però l'operazione: "Io non ho venduto Hernanes e non ho nessuna intenzione di venderlo. Ce lo teniamo stretto, lo deve dire lui se ha voglia di lasciare la Lazio. Noi non l'abbiamo messo in vendita".
La sensazione tuttavia è che sia più un modo per mettersi al riparo dalle reazioni della piazza, facendo ricadere sul calciatore la "responsabilità" di una cessione che appare imminente.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento