03 Agosto 2021

Pubblicato il

Guido Bertolaso, se partecipazione primarie sarà bassa rinuncerò

di Redazione
"Credo che un'affluenza sotto i diecimila possa essere considerata non soddisfacente"

"Sono disposto ad un passo indietro, se alle consultazioni di domenica ci sarà un'affluenza bassa o se dovessero prevalere i No rispetto al mio nome e alle mie proposte. Credo che un'affluenza sotto i diecimila possa essere considerata non soddisfacente. Quelle che facciamo noi però, sono primarie vere, con persone vere. Tutto in modo trasparente. Il Pd ci ha messo tre mesi a farle, la Lega tre settimane e nessuno ha potuto controllare le schede. Io sono interessato ad avere l'appoggio dei cittadini romani, non dei partiti di centrodestra", lo ha dichiarato questa mattina il candidato sindaco del centrodestra a Roma, Guido Bertolaso, alla trasmissione televisiva Agorà su Rai3. Francesco Storace, candidato sindaco de La Destra, rispondendo ad una affermazione dello stesso Bertolaso in merito alla sua candidatura ha twittato: "Guido Bertolaso dice che sono abbonato alle campagne elettorali? E' il più bel complimento, amo popolo e democrazia"

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo