Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2021

Pubblicato il

Grottarossa, accecato da gelosia accoltella moglie e suocera

di Redazione
L'episodio è avvenuto in zona Grottarossa. L'uomo, un 34enne capoverdiano, dovrà rispondere di tentato omicidio plurimo

Al termine di una lite furibonda, scatenata sembra da motivi di gelosia, ha estratto il coltello e ha colpito con veemenza moglie e suocera.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La tragedia è avvenuta sulle scale di un condiminio di Grottarossa, alla periferia della Capitale. Le due donne sono ancora vive ma versano in gravi condizioni, in particolare la compagna. Per loro immediato il trasporto in codice rosso in ospedale, dove sono tutt'ora ricoverate. In particolare la compagna.

L'uomo, originario di Capo Verde, dopo il folle gesto ha tentato di dileguarsi ma gli agenti del Commissariato Flaminio Nuovo e del Reparto Volanti lo hanno intercettato ed arrestato poco dopo durante un servizio di appostamento. Dovrà ora rispondere di tentato omicidio plurimo.

Il coltello, di grosse dimensioni, del tipo solitamente utilizzato nelle macellerie, è stato trovato in terra vicino alla compagna dell'uomo.

Le indagini, in particolare sul movente, sono in corso.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo