21 Giugno 2021

Pubblicato il

Governo, venti di crisi: sulla prescrizione intesa M5S-Pd-LeU, rifiuto di Renzi

di Mirko Ciminiello

Compromesso nella maggioranza, ma Italia Viva sbatte ancora la porta: “Non avete i numeri, dite se volete cacciarci”. La sfida del Premier Conte: “Votate contro”

Test per l’esame di giornalismo. Il candidato consideri i seguenti titoli inerenti il vertice di maggioranza sulla riforma della prescrizione targata Alfonso Bonafede, che ha portato a un’entente cordiale tra M5S, Pd e LeU e al gran rifiuto di Italia Viva:

a) «Scontro sulla prescrizione, accordo M5S-Pd-Leu: i renziani dicono no» (La Repubblica. L’accordo sarebbe sul cosiddetto “lodo Conte bis”, e magari l’ex Rottamatore fa i capricci solo perché pretende i proventi del copyright).

b) «Prescrizione, intesa Pd-M5S-Leu. Ma Renzi dice no: “Se ci voglion cacciare lo dicano”. Conte: “Basta rinvii”» (Corriere della Sera. Non è però del tutto chiaro se il fu Avvocato del popolo voglia accelerare sull’approvazione del provvedimento o sul siluramento di Iv).

c) «Prescrizione, Renzi: “Il governo non ha i numeri sull’accordo, io non lo voto. Trovano altri voti? Suggerirei prudenza”» (Il Fatto Quotidiano. L’evoluzione del celeberrimo “Stai sereno”).

d) «Prescrizione, ora Renzi minaccia l’appoggio esterno. Conte: votino contro» (La Repubblica. Più che altro si tratterebbe di una spinta verso il baratro).

e) «Matteo Renzi cerca la crisi: “Non voto l’accordo a tre sulla prescrizione. Il governo non ha i numeri”» (Libero. Però li dà, i numeri).

f) «Vertice sulla prescrizione. Maggioranza compatta: ora sono tutti contro Renzi» (La Verità. Ecco quali erano i termini dell’intesa rosso-gialla).

g) «Matteo Renzi: “Italia Viva farà cadere il governo? Assolutamente no. Ma sulla prescrizione hanno fatto male i conti”» (Huffington Post. E hanno pure sbagliato Conte, visto che il famigerato lodo non è di Giuseppi, bensì di Federico, deputato di LeU).

h) «Prescrizione, Renzi conferma il no all’accordo e accusa il Pd: “Cede al populismo dei 5 Stelle”» (Open. Il che dà la perfetta misura del Travaglio dei dem).

Ciò posto, il candidato commenti, prescindendo da espressioni quali “faccia di… bronzo”, la seguente dichiarazione del bi-Premier Giuseppe Conte riportata da La Repubblica: «È stato trovato il punto più avanzato di mediazione».

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento