Pubblicato il

Giornata dell’Azione Cattolica dei ragazzi

Ieri in Vaticano l'epilogo di "Ti Credo" la giornata finale dell'ACR nazionale

Ha avuto l'epilogo ieri il "Ti credo"…..festa drll'ACR italiana.

Un cammino iniziato un anno fa in cui i bambini e i ragazzi hanno condiviso le loro emozioni con Gesu', a cui credono incondizionatamente e senza chiedere nulla in cambio.

Una festa alla quale i 3.000 partecipanti hanno dato inizio con la salita ai giardini vaticani, un serpentone colorato e vocificante che si è concluso con i giochi nel parco di Castel S. Angelo.

Un raduno a cui non e' mancato il momento di preghiera per la pace e che ha lasciato una grande certezza "C'e' di piu' in questo mondo".
"Francesco ti credo" e "C'e' di piu'" sono i titoli di due canzoni cantate durante la giornata.

Ecco le parole di Aurora, una delle giovanissime partecipanti alla giornata dell'ACR: "Ciao a tutti oggi mi sono proprio divertita perche' sono andata a Roma alla festa dell'ACR. Siamo stati ai giardini vaticani dove abbiamo cantato e pregato e poi abbiamo fatto i giochi con i bsmbini di tutta Italia.
A me e' piaciuto molto e spero di tornarci…pero' sfortunatamente Papa Francesco nn si e' affacciato ma e' stato stupendo comunque".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi