27 Febbraio 2021

Pubblicato il

Giletti e il degrado a Napoli: “No scuse, chiedete ai napoletani”

di Redazione

"Di cosa mi devo scusare, basta chiedere ai napoletani in giro se sono contenti di come è gestita la loro città e se secondo loro, in alcune zone non c'è degrado o pericolo"

"Di cosa mi devo scusare, basta chiedere ai napoletani in giro se sono contenti di come è gestita la loro città e se secondo loro, in alcune zone non c'è degrado o pericolo. Non devo chiedere scusa". Lo dice Massimo Giletti, conduttore de L'Arena a la Zanzara su Radio 24, dopo le polemiche per alcune frasi pronunciate durante la trasmissione su Rai 1. Il sindaco De Magistris ha detto che lei deve sciacquarsi la bocca prima di parlare di Napoli: "Lo capisco, è in campagna elettorale. Ma io l'avevo invitato in trasmissione, non è voluto venire". Subito dopo su Facebook il post di Matteo Salvini, segretario della Lega Nord: "Strade sporche, scuole che non ci sono, case popolari occupate dai camorristi, traffico nel caos, il record italiano di multe non pagate. Invece di prendersela con Giletti, perché il sindaco De Magistris non prova a migliorare Napoli? Sempre se ne è capace".

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento