25 Febbraio 2021

Pubblicato il

Gianluca Peciola di Sel e Alessandro Onorato della Lista Marchini

di Redazione

Gianluca Peciola di Sel e Alessandro Onorato della Lista Marchini sono stati sospesi per una seduta dal consiglio comunale di Roma

Gianluca Peciola di Sel e Alessandro Onorato della Lista Marchini sono stati sospesi per una seduta dal consiglio comunale di Roma. "Dopo 3 mesi l'ufficio di presidenza composto solo da consiglieri della maggioranza (Pd, Sel e Lista Civica Marino) ha deciso di sospendere per punizione me e Peciola per una seduta di consiglio comunale. Hanno voluto equiparare l'aggressore alla vittima. Ecco la doppia morale della sinistra in Campidoglio, se fosse successo al contrario avrebbero invocato la ghigliottina". Lo scrive su Facebook Alessandro Onorato, capogruppo capitolino della Lista Marchini, postando la foto della sua mano dopo la medicazione ricevuta in ospedale. "Comunque nessun problema, prosegue Onorato, otterro in tribunale la giustizia e la verita che non ho ottenuto in aula Giulio Cesare. Ho denunciato alla Procura della Repubblica il consigliere Peciola per lesioni e minacce". Intanto Onorato ricorda che "a giugno in Campidoglio, durante la riunione di capigruppo, mentre mi battevo per i lavoratori della Roma Multiservizi, che protestavano per difendere il loro posto di lavoro, ricorda il consigliere di Sel Peciola, mi aggredi e mi minaccio tirandomi una poltrona e rompendomi un dito".

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento