30 Luglio 2021

Pubblicato il

Giallorossi Volley sesta vittoria e secondo posto in classifica

di Redazione

Sarà una gara difficile, ma ci arriviamo bene e con il morale alto, dice coach Mauro Budani 

La sesta giornata di ritorno consegna alla Station Service Roma Volley una vittoria che vale doppio per morale e classifica. Il 3 a 1 finale evidenzia una volta di più il momento magico dei giallorossi, che infilano così il sesto successo consecutivo e balzano da soli al secondo posto in classifica, a due punti dal Ninfa Sabaudia primo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Poche ore prima l'Olbia (seconda a pari merito con i giallorossi) aveva perso contro il Club Italia: risultato questo che rendeva ancora più importante il verdetto del PalaTellene. Roma comincia bene e si aggiudica il primo set per 25 a 23, lottando punto su punto. Il Monteporzio reagisce, è avversario di livello e lo dimostra mettendo in difficoltà i giallorossi nel secondo set: gli ospiti s'impongono 16-25. Momento difficile della partita, che Roma riporta però dalla sua parte giocando un terzo set di alto profilo (25-20). È lo scatto decisivo della Roma che vince anche il quarto set (25-19) e fa sua la partita.

"Quella di oggi era un'occasione più unica che rara, il pensiero del presidente Andrea Montemurro, la chance giusta per rafforzare le nostre ambizioni e mantenerci al vertice assoluto della classifica. Siamo riusciti a vincere e ne siamo felici". In questa fase, bisogna mantenere forze ed energie giuste per non perdere posizioni… "Il peso dei punti in palio d'ora in poi si moltiplica e tutto è più difficile.

Ciò comporta un dispendio di energie psicofisiche importante, che può portare anche a dei risultati imprevisti se non si scende in campo con la testa giusta. Non a caso in questo turno l'Olbia ha perso e il Sabaudia capolista ha vinto a fatica. Ecco, da parte nostra sarà fondamentale tenere alta la concentrazione sempre. Ci attende un calendario molto impegnativo in questa fase ed ogni partita sarà una finale a cominciare dal prossimo match sul campi dell'Olbia sabato prossimo" chiosa il presidente Montemurro.

Sabato 19 alle 15.30 la Station Service Roma sarà impegnata sul campo dei sardi: "Sarà una gara difficile, ma ci arriviamo bene e con il morale alto, dice coach Mauro Budani. Contro il Monteporzio abbiamo dimostrato di saper soffrire, superando anche una fase di difficoltà che si è manifestata nel corso del secondo set. Sono soddisfatto perché il gruppo risponde bene alle sollecitazioni e anche chi finora aveva giocato meno ha saputo darci una grossa mano.

Penso a giocatori come Maiorini, Eusebi, Cirillo.. Questa è stata la vittoria di tutti" conclude coach Budani. 
Una vittoria che proietta la Roma al secondo posto con 45 punti, solo due in meno del Sabaudia capolista. Sabato sul campo dell'Olbia, ora terza e staccata di due lunghezze, sarà un esame di maturità importantissimo per i giallorossi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento