21 Settembre 2021

Pubblicato il

Giachetti (Pd): “Più telecamere in città per la sicurezza”

di Redazione
"Le grandi città americane hanno programmi di questo tipo. A Parigi c'è il piano ''1000 telecamere, Roma starà in questo gruppo"

"Le città più innovative usano la tecnologia nelle politiche per la sicurezza e il decoro. A Londra si investe in questo settore dagli anni '90 del secolo scorso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le grandi città americane hanno programmi di questo tipo. A Parigi c'è il piano ''1000 telecamere'' per controllare la città e assicurarne il decoro. Roma starà in questo gruppo".

Lo scrive su Facebook Roberto Giachetti, candidato del centrosinistra a sindaco di Roma, che spiega: "Prima di tutto censendo le telecamere private e pubbliche attualmente esistenti e mettendole a sistema e, poi, investendo per completare la rete e vigilare sui punti nevralgici del territorio cittadino.

Non è mia intenzione rimpiazzare la presenza della polizia sul territorio, la videosorveglianza è un utile completamento alla presenza umana".

Per Giachetti il progetto "significa forze dell'ordine attrezzate per rispondere meglio e più rapidamente alle esigenze dei cittadini. Le userò prioritariamente nelle zone a rischio, col fine di rispondere in tempo reale a reati e atti di vandalismo.

Con la tecnologia la sicurezza e il decoro sono più tutelate.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo