23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, Festival della Letteratura di Viaggio nelle case degli scrittori

di Redazione
Parte la settima edizione del Festival. Novità 2014: visite guidate nelle case degli scrittori

Al via la settima edizione del Festival della Letteratura di Viaggio, dal 25 al 28 settembre, un festival attorno al quale ruota la cultura promossa nelle sue molteplici declinazioni e gli eventi proposti si susseguono per lo più tra Palazzetto Mattei in Villa Celimontana e Palazzo delle Esposizioni.

“Da tempo la Commissione Turismo che rappresento – fa sapere Valentina Grippo, presidente della XII Commissione, Turismo, Moda e Relazioni Internazionali, ad apertura del Festiva – si dedica con impegno a eventi che possano dare la giusta rilevanza a nuovi progetti culturali, promuovendo nuove ed efficaci forme alternative di cultura, per rendere la Capitale competitiva sullo scenario mondiale”.

Una novità di questa edizione riguarda le “visite guidate nelle case degli scrittori”, itinerario tematico, fortemente suggerito, promosso e voluto dalla Commissione. A tal riguardo saranno oggetto di visita le case degli scrittori che hanno vissuto a Roma: quella di Alberto Moravia, di Luigi Pirandello, di Johann Wolfgang Goethe e le residenze di John Keats e Percy B. Shelley. Un modo per rispondere alle nuove esigenze e richieste di sapere da parte dei cittadini e turisti, favorendo al contempo forme di conoscenza fino ad ora poco valorizzate.

“Tutto questo avrà un’eco positiva sui processi di crescita e sui flussi turistici culturali – continua la consigliera Grippo, che si dice – orgogliosa di annunciare l’avvio del Festiva”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo