Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Luglio 2020

Pubblicato il

Il Calcio c'è

Fase 2, sport consentito anche anche per le discipline non individuali

di Mister Wolf

Sempre nel rispetto della distanza ed evitando forme di assembramenti, è il via libera alla ripresa degli allenamenti per le squadre di calcio

Fase 2, sport
Calcio, palloni in campo

Alla fine alla partenza della Fase 2 sullo sport, il Governo ha dovuto cedere. Dal 4 maggio, anche agli “atleti e non, di discipline non individuali” sarà consentita “l’attività sportiva individuale, in aree pubbliche o private”. Sempre nel rispetto della distanza ed evitando forme di assembramento. E’, in sostanza, il via libera alla ripresa degli allenamenti per le squadre di calcio. La circolare odierna del Viminale supera l’imbarazzo di un evidente distacco che si era creato tra istituzioni. Tra le misure volute dal Ministro per lo sport, Vincenzo Spadafora, e l’indirizzo di molti governatori pronti a riaprire i cancelli dei centri sportivi delle società di calcio. Non solo Bonaccini (Emilia Romagna) e De Luca (Campania) ma persino Zingaretti aveva firmato ieri sera un’ordinanza. Zingaretti così veniva incontro alle richieste di Roma e Lazio, pronte ad accogliere i loro atleti a Trigoria e Formello.

Governatori del Pd ma, soprattutto, il segretario del partito che sostiene la maggioranza di Conte in plateale disaccordo con una decisione del governo. Un fatto che non poteva passare inosservato e già ieri sera, il ministro Spadafora è corso ai ripari. Ha chiesto al Comitato Tecnico Scientifico di valutare la possibilità della ripresa degli allenamenti individuali per il calcio. Ora, la circolare del Viminale che supera le ultime incertezze. E pone le basi anche per un possibile ritorno in campo come gran parte delle società di calcio si augurano. Ma proprio negli stessi minuti in cui le agenzie annunciano questa clamorosa novità, Repubblica.it fa circolare la voce che il presidente Conte, mercoledì prossimo, potrebbe annunciare lo stop al campionato!

Insomma, si va un po’ in ordine sparso, e non solo tra governo e regioni.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi