Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Ristorante del futuro

Fase 2 e ristoranti: disinfettanti all’entrata e plexiglass tra i commensali

di Redazione

Come andremo al ristornate durante la Fase 2? Cene galanti da fantascienza...

Ristorante con plexiglass
Ristorante con plexiglass

Per la Fase 2 Federcuochi propone una serie di regole igienico sanitarie per poter tornare nei ristoranti nonostante il coronavirus e sollecita alla che siano le stesse su tutto il territorio nazionale. I commensali e il personale di sala e di cucina dovranno essere tutelati.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lastre di plexiglass tra i commensali al tavolo e agevolazione per l’attività di takeway, ossia di asporto delle pietanze.

Per il personale di ristorazione obbligo di mascherine (almeno del tipo Ffp1) e gel disinfettante per tutti i clienti all’entrata del locale. Inoltre si dovranno usare cloche di materiale riciclabile per proteggere il cibo che dalla cucina arriverà in sala. Inoltre un piano di sanificazione programmata.

Fase 2 e ristoranti, Federcuochi

Le parole di Federcuochi: “La riapertura dovrà essere comunicata in tempi utili e con norme sulla sicurezza sanitaria comuni. Questo per permettere agli imprenditori della ristorazione di adeguare le proprie strutture con strumenti volti ad eliminare il rischio contagio, avanza anche un supporto alle imprese attraverso i ristobond“. Tra le proposte, “la riapertura senza ulteriori proroghe, dei pubblici esercizi per la somministrazione (nel rispetto delle norme di sicurezza), l’incentivazione della ristorazione all’aperto con sospensione della tassa Osp e la concessione di maggiori spazi ai locali per l’occupazione di suolo pubblico”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento