Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Settembre 2020

Pubblicato il

Evasione di compleanno

Emilio Fede evaso dai domiciliari per cenare con la moglie: arrestato

di Redazione

Emilio Fede evaso: l'ex conduttore e giornalista si è recato da Milano a Napoli per cenare con la moglie senza l'autorizzazione

Emilio Fede evaso
Emilio Fede evaso

Il giornalista ed ex conduttore Emilio Fede è evaso dagli arresti domiciliari per andare a cena con la moglie, nella serata di ieri, 22 giugno, per festeggiare il suo compleanno. Fede compie infatti 89 anni oggi, 23 giugno.

Si trovava a Milano ma si sarebbe recato a Napoli prima di ottenere l’autorizzazione a uscire dalla sua abitazione e recarsi in un’altra regione.

Alcuni carabinieri in borghese lo hanno però visto e riconosciuto e così lo hanno arrestato.

Emilio Fede è stato per molti anni direttore di diversi telegiornali come quello di Raiuno ma anche Studio Aperto e Tg4.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Emilio Fede evaso: arresti domiciliari nel 2019

Il 7 maggio 2018 la corte d’appello ha ridotto le pene per favoreggiamento della prostituzione minorile nel caso “Ruby“, condannando Fede a 4 anni e 7 mesi per favoreggiamento della prostituzione di Ruby.
A causa dell’età avanzata (88 anni) e delle condizioni di salute, Fede doveva scontare la pena in detenzione domiciliare. Recependo la giurisprudenza di Cassazione, il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha stabilito l’11 ottobre 2019 che “in carcere sarebbe sottoposto ad un’enorme sofferenza”.

Emilio Fede è stato coinvolto anche in altri procedimenti giudiziari: come il Caso Mediaset nel 2014 e concorso in bancarotta fraudolenta nel 2011.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento