24 Giugno 2021

Pubblicato il

Emergenza nubifragio a Fiumicino: un volo dirottato

di Redazione

Bloccati come da procedura i rifornimenti di carburante e le operazioni di avvio dei motori degli aeromobili

“Durante la fase più acuta dello straordinario nubifragio tuttora in corso all’aeroporto di Fiumicino sono stati sospesi, come da procedure di sicurezza, i rifornimenti di carburante e le operazioni di avvio dei motori degli aeromobili dalle 15.19 alle 15.33. Sono continuati con regolarità e in sicurezza gli atterraggi, nonostante le particolari condizioni avverse del meteo”. A comunicarlo è Aeroporti di Roma.

Per quanto riguarda i decolli “al momento ne sono in corso 15 l’ora contro i 45 ordinari, ma sono in via di regolarizzazione” – continua la nota di Aeroporti di Roma. Un solo volo, proveniente da Amsterdam e con a bordo 150 passeggeri, è “stato dirottato sullo scalo di Napoli”. In campo comunque una task force di 150 persone per “affrontare l’emergenza: uomini e mezzi sono al lavoro con squadre straordinarie addette alle pulizie, disposte dalla società di gestione, per intervenire nelle aree dei terminal dove, di fronte alle porte scorrevoli di ingresso e uscita dalle aerostazioni, la violenta bomba d’acqua abbattutasi sullo scalo ha bagnato le pavimentazioni interne, già transennate”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento