Dopo la Festa della Mamma non dimentichiamo la Festa degli Amici

2

La festa della mamma, del papà, dei nonni, etc. Tutto giusto. Forse, sarebbe bella anche una festa dedicata agli amici che abbiamo e che costituiscono una componente fondamentale della nostra vita per il tempo che ci hanno dedicato, ci dedicano e viceversa, considerando questo tempo come un fatto assolutamente concreto, costituito da pensieri, parole e azioni. Un tempo che è vita, vita spesa, confezionata, regalata. Un tempo ignorante, che non sa cosa sia il tempo, perchè quando si manifesta, offre. Il tempo dell'amicizia è quel tempo smemorato di sè, che sa rinunciare anche ad un solo respiro della propria esistenza, perchè quel solo respiro di questo tempo totalmente ignorante e smemorato, compie ogni volta un miracolo: quello di donarsi.