15 Giugno 2021

Pubblicato il

Appuntamento

Domenica 4 ottobre tutti sui pattini a rotelle a Castel S.Angelo per il Tevere Day

di Redazione

Tutti potranno pattinare assistiti da tecnici federali, e provare l'ebrezza di salti e manovre spericolate su rampe e pedane

pattini a rotelle tevere day
Ragazzi con pattini a rotelle sulla banchina del Tevere

Ci saranno anche degli eventi dedicati agli sport a rotelle alla II edizione del Tevere Day di Roma, la festa lunga 75 eventi e con 65 enti e associazioni riuniti che domenica 4 ottobre, lungo gli oltre 8 chilometri delle sue sponde, trasformerà per un giorno il ‘biondo’ Tevere in un grande teatro a cielo aperto. Per tutti la possibilità di provare i pattini a rotelle assistiti da maestri federali, nella festa del Tevere Day.

Il Tevere Day, che lo scorso anno ha coinvolto con un calendario fitto di appuntamenti oltre 30 mila cittadini e turisti, è nato per esaltare tutte le componenti sociali, sportive, culturali del fiume.

Tevere Day, pattini a rotelle per tutti

Il Tevere per l’occasione è stato candidato a Patrimonio dell’Umanità Unesco. Da Castel Giubileo al Foro Italico, dal Ponte della musica allo Scalo del Pinedo, dall’isola Tiberina e Testaccio fino al mare di Ostia. Lo fa sapere in una nota la Federazione Italiana Sport Rotellistici.

Anche la Fisr, tra i tanti enti patrocinanti la manifestazione, prevede la partecipazione a Tevere Day con due distinti eventi promozionali che articoleranno esibizioni, prove pattini e dimostrazioni delle nostre discipline.

Sulla banchina di Castel S. Angelo e sotto il Ponte della Musica

“Saremo dalla mattina alla sera lungo la suggestiva banchina sottostante il Castel Sant’Angelo- spiega la Fisr- con una prima iniziativa che riguarderà il pattinaggio Artistico, il Freestyle e la Corsa.

Sarà possibile provare i pattini assistiti da tecnici federali

Durante l’esibizione sarà possibile provare i nostri sport alla presenza di tecnici federali e apprezzare le performance dei nostri campioni. Il clou della giornata sarà rappresentato dall’esibizione della campionessa mondiale di pattinaggio artistico inline Chiara Censori.

Sotto il Ponte della Musica l’ebbrezza di salti e manovre spericolate

Risalendo la china per qualche chilometro, sarà lo skatepark ‘spontaneo’ sottostante il Ponte della Musica ad ospitare un evento analogo nella disciplina olimpica. Qui tutti avranno a disposizione tavole ed istruttori per provare l’ebrezza di salti e manovre spericolate su rampe e pedane”.

(Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento