02 Marzo 2021

Pubblicato il

Di nuovo in piazza con il Comitato contro il degrado di Magliana

di Redazione

Corteo da piazza De Andrè a via della Magliana

Il Comitato spontaneo Magliana Contro il Degrado è tornato nuovamente in piazza, dopo l'iniziativa della scorsa settimana. Il Comitato ha sfilato partendo da piazza De Andrè per arrivare a via della Magliana, per protestare contro "l'abbandono da parte di Comune e Municipio XI" – dichiarano gli esponenti.

"Il nostro obiettivo – prosegue Stefano Rendina, promotore del Comitato – è quello di protestare, civilmente, il nostro disagio. Da parte nostra non c’è nessuna forma di razzismo verso nessuno. Vogliamo solo ribadire, ancora una volta, che la gente è stanca. Furti e rapine ormai sono all’ordine del giorno; l’immondizia stracolma nei cassonetti. Senza pensare poi, al fumo che i residenti devono respirare a causa delle fonderie abusive create dai rom, i quali passeggiano con rifiuti e carrelli tutti i giorni. Chi tutela la nostra salute e la nostra sicurezza?" – si chiedono.

La situazione, secondo gli esponenti del Comitato "non è più sostenibile" e per questo chiedono che venga "rispettata" la loro "dignità e salute".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento