Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Derby Lazio-Roma posticipato a lunedì alle 18

di Redazione
Motivo ufficiale: questoni di ordine pubblico

Posticipato il derby Lazio-Roma per un lunedì blindato ai danni della città di Roma. La Lazio, impegnata di mercoledì con la Juve nella finale di Coppa Italia, aveva chiesto alla Lega di serie A di giocare con la Roma domenica sera. Ma, poiché a Roma il derby non si può giocare di notte (per ordine dell'ex Prefetto Pecoraro, ripresi dall'attuale Gabrielli), la gara è stata spostata dalla Lega al lunedì (pomeriggio ovviamente, alle ore 18).

La Roma protesta, Sky ha già protestato con la Lega. Nel caso della Champions, chi chiede lo spostamento lo ottiene automaticamente: qui non c'è una norma, trattandosi di un caso inedito. E quindi dovrebbe avere valore il regolamento che dice che si gioca di domenica.

Interpretazioni maliziose, che si fanno strada sui social (e non solo), vogliono che la decisione sia stata presa per accontentare il presidente della Lazio, Claudio Lotito, la cui influenza in Lega è scontata. Certo è che lo Stato riconosce ancora di più la sua sconfitta ed impotenza ad arginare le frange violente del tifo, non essendo in grado di assicurare lo svolgimento del derby neanche in notturna. 

Resta il problema dell'ordine pubblico: giocare di lunedì pomeriggio è complicato, richiede la massima attenzione e la massima organizzazione (cosa che in passato è mancata). Ma questo è calendario: con la A a 18 per fortuna sarà più semplice trovare gli spazi di manovra per la Lega.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo