16 Giugno 2021

Pubblicato il

Daria Colombo e il suo nuovo romanzo alla Galleria Colonna

di Redazione

Questa sera Daria Colombo presenterà il suo nuovo romanzo “Alla nostra età, con la nostra bellezza” nella Capitale

Due donne, l’amore, le lotte e la crisi delle ideologie.  Dopo il successo del romanzo d’esordio Meglio dirselo edito da Rizzoli e vincitore del Premio Bagutta Opera Prima, sono questi i temi trattati da Daria Colombo nel suo nuovo romanzo Alla nostra età, con la nostra bellezza. L'autrice si immerge ancora una volta nell'universo femminile racchiuso tra le pagine del suo libro che presenterà alle 18 di questa sera nella libreria Feltrinelli di Galleria Colonna. 

Le donne della Colombo si sanno mettere in discussione, riflettono sulla realtà e analizzano la dimensione privata e pubblica come elementi costitutivi dell’identità e dello stare al mondo come necessità di fare la propria parte per il bene comune. “Sentivo la libertà e la forza delle donne di tutto il mondo entrarmi dentro. Donne che lottano, che amano, che urlano, che si salvano la vita a vicenda” sono le parole dell'autrice, art director e giornalista nonchè moglie di Roberto Vecchioni., nota per aver dato vita al movimento dei Girotondi a livello nazionale e per l'impegno che offre in numerose iniziative di solidarietà.

Il romanzo è ambientato nel 1992. Lo sguardo di Alberta, la protagonista è catturato da una donna più grande di lei, Annalisa, totalmente fuori contesto nei suoi vestiti eleganti e coi capelli freschi di piega. Poche parole, un sorriso e nasce una forte amicizia tra due donne agli antipodi: Albi ha l’idealismo dei vent’anni, è sicura di sé e prende tutto ciò che vuole, Lisa invece è timida, madre di un’adolescente scontrosa, moglie di un uomo anaffettivo e forse ha ripreso a studiare per noia. Sono insieme quando una Milano del 1994 si riempie di ombrelli colorati, in un grande corteo contro la Destra al potere. Ancora unite nel 2007, quando volantinano per il nuovo partito che incarnerà la speranza. Ma sono cresciute. Con matrimoni in crisi, figli che se ne vanno e bambini appena nati, con qualche compromesso e la forza di sempre. Perché Albi e Lisa, nonostante le delusioni, le battaglie perse e le ferite, non si lasceranno più. E ognuna a modo proprio, alla sua età e con la stessa bellezza, continuerà a lottare.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento