21 Settembre 2021

Pubblicato il

Da Roma a Damasco per Missione Solidale – Siria 2014

di Redazione
E' giunta a Damasco la delegazione dell'associazione Sol.Id: i volontari portano aiuti umanitari

Nella mattinata di ieri è giunta a Damasco, in Siria, la delegazione italiana di Sol.Id., l’associazione di volontariato europeo. Partiti da Roma insieme a membri della Comunità siriana in Italia, i rappresentanti di Solidarité Identité sono in loco per concretizzare il progetto Missione solidale – Siria 2014.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“I materiali acquistati grazie al sostegno dei tanti donatori che hanno partecipato alla raccolta fondi europea verranno consegnati all’associazione Al-Wafa di Tartous” – questo quanto si legge nel comunicato dell’Associazione. “Nella lunga lista degli aiuti umanitari troviamo: due ambulanze attrezzate, due defibrillatori, un lettino medico, tre sedie a rotelle, due girelli per la deambulazione, una coppia di stampelle ed oltre un quintale di materiale medico, tra farmaci ed occorrente per le medicazioni”. Il notevole carico diventa ancor più rilevante se si considera che in territorio siriano industrie e case farmaceutiche sono andate distrutte.

Sono in programma per i prossimi giorni incontri che porteranno i volontari europei a confrontarsi con personalità istituzionali, membri del governo e rappresentanti religiosi. “Con questa missione Sol.Id. intende mostrare la propria la vicinanza al popolo siriano che, se si traccia un bilancio dopo tre anni e mezzo dall'inizio della guerra terroristica, ha sofferto più di tutti le sorti del conflitto. La delegazione avrà quindi modo di portare il sostegno di migliaia di uomini liberi, cittadini e attivisti europei alla Siria ed al suo popolo” – concludono.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo