Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Agosto 2022

Pubblicato il

Covid, turisti in Italia: quarantena per non vaccinati e tampone per vaccinati

di Redazione
Tamponi e quarantena anche per gli arrivi dall'Unione Europea, la firma del ministro Roberto Speranza su soggiorni e rientri in Italia
quarantena Italia, ragazza aeroporto con mascherina

Quarantena e tampone per i non vaccinati in entrata in Italia.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza che prevede l’obbligo del test negativo in partenza per tutti gli arrivi dai Paesi dell’Unione europea.

E’ quanto riferisce il dicastero della Salute. Per i non vaccinati, oltre al test negativo, è prevista la quarantena di cinque giorni. I

l divieto, già previsto, di ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in Malawi, Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia ed Eswatini è prorogato fino alla data di cessazione dello stato di emergenza, e comunque non oltre il 31 gennaio 2022.

Quarantena e tamponi per gli arrivi i Italia e situazione vaccinale

Intanto prosegue la campagna vaccinale. Sono 102.564.496 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate finora in Italia, il 96,7 per cento di quelle consegnate pari a 106.050.206 di cui 74.157.681 di Pfizer/BioNtech, 18.502.802 di Moderna, 11.544.629 di Vaxzevria-AstraZeneca e 1.845.094 di Janssen. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 45.952.064 pari all’85,08 per cento della popolazione over 12.

E’ quanto emerge dal bollettino sull’andamento della campagna di vaccinazione a cura della presidenza del Consiglio, del ministero della Salute e della struttura commissariale per l’emergenza sanitaria, aggiornato alle ore 11:14 di oggi. Il totale dei guariti da al massimo 6 mesi è di 368.286, lo 0,68 per cento della popolazione over 12.

Booster o terza dose

Sono state, poi, somministrate 12.078.543 dosi addizionali/richiamo (booster) al 59,07 per cento della popolazione potenzialmente oggetto di tali somministrazioni, che hanno ultimato il ciclo vaccinale da almeno cinque mesi. Ad aver ricevuto almeno una dose di vaccino sono 47.663.834, pari all’88,25 per cento della popolazione over 12. Il totale con almeno una dose sommata ai guariti da al massimo 6 mesi è di 48.032.120, l’88,93 per cento della popolazione over 12.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo