Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2022

Pubblicato il

Covid, si allentano le restrizioni e riparte il turismo: i dettagli

di Lorenzo Villanetti
Chi arriva da Paesi extraeuropei non dovrà andare in quarantena o sottoporsi al tampone. Varranno infatti le regole del Green Pass base
Mario Draghi e Roberto Speranza
Mario Draghi e Roberto Speranza

Come riportato da Il Messaggero, in Italia è iniziata la corsa verso l’allentamento delle restrizioni, che consentirà una ripresa del turismo. L’ordinanza firmata ieri dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, infatti, prevede che chi arriva da Paesi extraeuropei non dovrà andare in quarantena o sottoporsi al tampone. Varranno infatti le regole del Green Pass base, e cioè se sei vaccinato o dimostri di essere negativo con un tampone puoi entrare nel Paese.

Si allentano le misure

Dal 31 marzo, inoltre, non sarà più obbligatorio il Super Green Pass in hotel e ristoranti all’aperto. Poi c’è un altro grande obiettivo, sul modello del Regno Unito. Cioè l’eliminazione della quarantena per i positivi asintomatici, previa valutazione del Cts, come spiegato dal sottosegretario alla Salute, Pier Paolo Sileri.

Campagna vaccinale

Obiettivi e traguardi incoraggianti, per il tanto agognato ritorno alla normalità. Ma l’altra faccia della medaglia è rappresentata dalla campagna vaccinale, in fase di stallo. Sono infatti ancora 12 milioni gli italiani che non hanno ancora ricevuto la terza dose perché convinti che non sia più necessaria. Ciò comporta una riduzione della protezione per una buona fetta di cittadini. Non solo, perché a loro si aggiungono i 4 milioni che non hanno ricevuto nemmeno una dose.

Ritorno alla normalità?

La luce in fondo al tunnel, però, si inizia a intravedere. In primavera, infatti, si andrà verso lo stop della richiesta del Green Pass in bar e ristoranti al chiuso. Ad aprile l’affluenza negli stadi e nei palasport tornerà inoltre al 100%. L’obbligo delle mascherine al chiuso, inoltre, potrebbe essere rimosso prima dell’estate. Continuerà a esserci, invece, quello del Super Green Pass sul lavoro per gli over 50, in vigore fino al 15 giugno.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo