24 Luglio 2021

Pubblicato il

Nuova mappa colori

Covid, cambia l’Rt: i nuovi colori delle regioni secondo l’ultimo monitoraggio

di Redazione

Cosa cambia da lunedì 17 maggio, i nuovi colori delle regioni italiane

coronavirus regioni colori
Pandemia da Covid, uso mascherina

E’ attesa per oggi la nuova mappa dei colori delle regioni secondo gli ultimi dati rilevati dal monitoraggio della cabina di regia Iss – Ministero della Salute. Dalle ultime osservazioni risulta diminuito l’indice di contagio Rt; il nuovo valore si attesta a quota 0,86 rispetto al precedente 0,89 rilevato la settimana scorsa.

Indice Rt e incidenza

Insieme all’indice Rt, cala anche l’incidenza settimanale nazionale, a 96 casi per 100 mila abitanti rispetto ai 123 della settimana passata.

Colori attuali delle regioni

Da lunedì 10 maggio in zona gialla ci sono: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria,Veneto e per la Provincia Autonoma di Bolzano e la Provincia Autonoma di Trento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In zona arancione Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta. Nessuna regione italiana si trova in zona rossa.

Cosa cambia dal 17 maggio

Da lunedì 17 maggio, secondo quanto emerge dalla cabina di regia, tutta Italia tranne la Valle d’Aosta sarà in zona gialla gialla. Sicilia e Sardegna, salvo sorprese, dovrebbero scendere dall’arancione al giallo.

Novità per quanto riguarda la zona bianca: Molise, Sardegna e Friuli Venezia Giulia registrano un’incidenza inferiore ai 50 casi che, se confermata per altre due settimane insieme al rischio ‘basso’, potrebbe far scattare la fascia di rischio più bassa di tutte.

Per avere la conferma ufficiale bisogna però attendere l’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento